AD UN PASSO DAL CIELO! LA JUNIORES DEL GAETA VINCE (3-1) A BORGO SAN DONATO. ORA L’ULTIMO SFORZO. LE IMMAGINI DEI GOL (GAETA CHANNEL)

SAN DONATO

SAN DONATO PONTINO-POL. GAETA 1-3

SAN DONATO PONTINO: Della Folgore, Pirani, Altobelli, Golfieri (7′ st  Marzano), Ratto (45′ st Colleluori), Missio, Fia, Imperi, Tasciotti (23′ st Petruzzi), Marconi (12′ st Cera), Pumo. A disp. D’Aversa,  D’Agostino,  Santori.  All. Paolazzi

POL. GAETA: Andolfi, Iorio, Colozzi, Popolla, Galeno, Fortunato, Armenio (7′ st Avella (23′ Di Luca), Pellino, Perito (45′ Carpisassi), Ottobre (12′ st Mazza), Baiano. A disp. Sorgente.  All. Visciglia

Arbitro: Sig. Mattacola di Frosinone

Marcatori: 40′ pt Perito (G), 17′ st Fia (SDP), 28′ st Di Luca, Perito (G).

Note:  Ammoniti: Pirani, Missio (SDP), Colozzi, Ottobre (G)

Al termine di novanta minuti divertenti e combattuti i volti dei biancorossi sono sorridenti e gioiosi. Dirigenti, tecnico e calciatori sanno che dietro l’angolo c’è un obbiettivo prestigioso, che si preferisce non nominare, ma che potrebbe significare il giusto coronamento di sacrifici, impegno e determinazione evidenziati da una leadership della classifica detenuta  per tutto il campionato. Bisognava vincere sull’erba di Borgo San Donato e così è stato. In panchina come suo solito Visciglia, tecnico sanguigno, ha giocato la sua partita. Ha gridato, si è sgolato, ha sofferto, dispensato consigli e predicato la calma. Oggi la sua squadra è subito patita con il piede giusto esercitando una chiara supremazia territoriale. Al 7′ su un’ottima punizione calciata da Armenio, Della Folgore si salva in angolo. Al 13′ i biancorossi sono ancora pericolosi su calcio piazzato di Armenio con Popolla che non arriva alla deviazione. Il Gaeta è poi insidioso al 25′ con un colpo di testa di Fortunato. Bravo il portiere ospite al 30′ a deviare in angolo una conclusione di Ottobre. Al 40′ la squadra ospite si porta in vantaggio. Perito servito ottimamente da Baiano lascia partire un tiro che fulmina Della Folgore. Il primo tempo si conclude con il Gaeta in vantaggio per 1-0. Ad inizio ripresa subito pericolosa la squadra di Visciglia con un tiro di Perito. Sulla ribattuta del portiere si avventa Ottobre ma è in offside. Al 17′ il San Donato Pontino riesce a pervenire al pareggio su calcio piazzato. E’ Fia a sorprendere Andolfi. Il Gaeta non ci sta e si protende in avanti alla ricerca del gol. Al 25′ Di Luca, subentrato ad Avella, che a sua volta aveva rilevato Armenio, calcia moto bene e Della Folgore è costretto a rifugiarsi in angolo. Sempre Di Luca, tre minuti dopo, realizza il gol del 2-1 su azione partita da calcio d’angolo. Il Gaeta portatosi nuovamente in vantaggio non si adagia ma vuole il gol della sicurezza. E lo trova al 33′ quando Perito lanciato da Pellino è bravo a battere a rete. I padroni di casa da quel momento cercano  di reagire non riuscendo però mai a rendersi pericolosi. Nemmeno nel corso dei cinque minuti di recupero concessi dal direttore di gara. Con un Gaeta così attento e determinato sarebbe stato difficile per tutti. La gara dunque termina sul risultato di 3-1 per i biancorossi, che ora a novanta minuti dal termine del campionato sono…ad un passo dal cielo.

ECCO IL VIDEO CON I GOL DI SAN DONATO PONTINO-GAETA A CURA DI GAETA CHANNEL (cliccare sul collegamento)

http://gaetachannel.it/notizie/2013-03-26-12-22-06/video/video/latest/322.html