ALLEGRETTO: PROSEGUE IL RECUPERO E IL RIENTRO NON E’ COSI’ LONTANO

allegretto

Daniele Allegretto, talento classe ’95 della Polisportiva Gaeta ha dalla sua due doti fondamentali per chi vuol riuscire: la caparbietà e soprattutto un amore innato per il calcio. Il giovane calciatore biancorosso non si è mai abbattutto, nemmeno all’indomani della tremenda diagnosi seguita all’infortunio occorsogli lo scorso settembre: lesione al crociato anteriore destro. Poi il 1 ottobre presso la clinica privata Villa Stuart di Roma Daniele era stato operato dall’illustre Prof. Mariani. L’intervento, perfettamente riuscito, venne eseguito in artroscopia e durò all’incirca un’ora. Quindi, un lungo periodo di riabilitazione durato tre mesi, affrontato con tenacia  e determinazione da uno come Daniele che ama troppo questo sport e vi dedica ogni energia. Attualmente, sempre con la supervisione dell’equipe del prof. Mariani la giovane promessa sta svolgendo un efficace lavoro di potenziamento muscolare. E’ chiaro che non si possono fare previsioni certe riguardo la data del rientro in campo del centrocampista biancorosso. Ma con ogni probabilità, se tutto dovesse andar bene, è ipotizzabile marzo quale mese in cui Allegretto dovrebbe aggregarsi ai compagni di squadra. Proprio gli stessi che, unitamente a mister Melchionna suo estimatore, lo aspettano affettuosamente a braccio aperte.