Anche quest’anno proficua l’attività del Settore Giovanile biancorosso. Per alcuni ragazzi provini in vista con il Napoli e la Lazio

set

Anche quest’anno il Settore Giovanile della Polisportiva Gaeta è stato un fiore all’occhiello della Società biancorossa. E questo al di là degli esiti sfavorevoli nei campionati regionali. Belalba e la dirigenza hanno profuso il massimo impegno nel sostenere il vivaio gaetano che continua ad essere uno dei miglori di tutto il comprensorio. Ed i frutti del lavoro di quest’anno sono manifesti anche in termini di convocazione di alcuni ragazzi dei Giovanissimi Regionali per dei provini di valutazione organizzati da società professionistiche. Dunque settore giovanile in abbandono o non curato secondo maliziose insinuazioni e speculazioni interessate? Tutt’altro! La gioia della proprietà e dello staff tecnico gaetano è quella di vedere i vari Faiola, Bohaterets, Shatraj, Capisassi, Esposito, Trani e Russo prendere parte al raduno del 4 giugno a Monte San Biagio a cura del Calcio Napoli o Lorenzo Ferro partecipare ad un provino a Castelvolturno sempre per il Napoli. Per non parlare poi della convocazione arrivata a Russo, a firma del Responsabile del settore Giovanile della Lazio Coletta, per un provino a cura della stessa società biancoceleste. Da parte del Gaeta Calcio quindi i complimenti ed un affettuoso augurio a questi ragazzi.

la convocazione di Russo per il provino con la Lazio