Avversario del Gaeta il Borgo Podgora. Numeri e notizie della squadra allenata da Stravato

gaeta-podgora

Il Borgo Podgora avversario di domenica del Gaeta occupa attualmente il quarto posto in graduatoria con 35 punti. Finora il suo un campionato davvero entusiasmante, difficile da prevedere alla vigilia, che sta portando la squadra pontina addirittura a competere per il traguardo finale della seconda piazza. I dati parlano di  11 vittorie, 2 pareggi e 6 sconfitte, 34 le reti segnate (terzo migliore attacco) e 25 quelle subite. Il campionato del Borgo Podgora ha avuto la sua svolta ad ottobre in seguito alle dimissioni  di mister Paloni ed all’ingaggio quale sostituto di  Loreto Stravato ex Vallecorsa, Formia, A. Littoria e Scauri Minturno. Per il nuovo tecnico, ad oggi  vale a dire in quindici gare sulla panchina, dieci vittorie, due pareggi e tre sconfitte. Solo un punticino però nelle ultime due giornate, quello interno con il Semprevisa e poi la sconfitta domenica scorsa ad Artena.  Risultati questi che hanno rallentato la marcia del Borgo Podgora portando il Colleferro secondo in classifica ad accumulare un vantaggio di sette punti. All’andata al Comunale di Itri finì con il largo successo del Gaeta per 4-1. Rispetto ad allora nella squadra di Stravato non vi sarà l’esterno Danilo Marchionni, ex Cecchina, andato via a dicembre. Nel corso della stessa finestra di mercato grazie sempre al lavoro del dg Lucio Bruno è però  arrivato  Marco Caputi classe 1974 centrocampista  importante che ha vestito in passato le maglie di Roma, Siena, Spal, Modena,Savoia, Nocerina, Latina, Pontedera, Viterbese e Cynthia. Proseguendo poi il rapporto di collaborazione con il Latina alcuni giorni fa sono stati tesserati Matteo Barbazza centrocampista classe ‘94 e Francesco Manni  esterno di difesa classe ‘95, che hanno esordito ad Artena. Ricordiamo che in estate sempre dal Latina erano stati prelevati i due under classe ‘96 Tullio e Paluotto . Domenica rientrerà Martellacci che ha scontato il turno di squalifica. Problemi di formazione non dovrebbe averne nemmeno mister Melchionna, che potrà contare anche sul rientro di Marciano. Fischio di inizio fissato per le 11 al Buongiorno in via Galilei