BELLA PRESTAZIONE DEL GAETA JUNIORES CHE SUPERA L’ ALATRI (3-2). TRIPLETTA DI TRANI. BIANCOROSSI DI NUOVO AD UN PUNTO DALLA VETTA

gaeta-alatri

POL. GAETA: Giunta, Ciotola, Lorenzini, Luchetta (38’ st Diallo), Forcina, Popolla, Carpisassi (30’ st De Salvatore), Cardi (30’ st Ciardi), Marano (40’ st Pesole), Trani, Alagna (20’ st Solimene)    A disposizione : Giani – All. Melchionna

ALATRI CALCIO : Di Bono, Colelli (10’ st Toti), Colicelli (18’ st Baldassarre), Tarriterra, Pulli (35’ st Boccardi), Cataldi ( 26’ st Bottini), Sabellico, Cippitelli, Magazza, Alenfi, Parashiv. A disposizione : Kokaj – All. Ceci

Arbitro : Sig. Di Palma (Sez. di Cassino)

Marcatori : 25’, 45’ pt e 24’ st Trani (G), 44’ st Cippitelli e 47’ st Magazza (A)

Note: Angoli  7 a 2  per il Gaeta – rec. 1’ pt, 4’ st

 

Di Salvatore Matrullo

 

Oggi “vincere” era imperativo. La “pazza” juniores biancorossa conquista meritatamente i tre punti, portandosi ad una sola lunghezza dalla capolista Itri Calcio, fermata nel derby con il Formia, tra le mura amiche, sul 2 a 2. Il Gaeta, dopo aver dominato in lungo ed in largo la gara, nel finale fa venire i brividi ai tanti tifosi presenti sugli spalti. La partita inizia con i ragazzi di Melchionna che si catapultano subito nella metà campo ospite. Ciociari che si chiudono a riccio, cercando le ripartenze in contropiede. Al 25’ Trani porta in vantaggio i suoi, servito da Marano, calcia a rete, un ottimo tiro deviato da un difensore e pallone che supera Di Bono. Lo stesso Trani concede il bis allo scadere della prima frazione di gioco, con una splendida punizione calciata dal limite, che va ad insaccarsi a giro, sotto l’incrocio dei pali. Si va al riposo sul 2 a 0, ampiamente meritato dai locali. Ripresa che vede sempre i biancorossi padroni assoluti del campo. Al 26’ Trani, mattatore della gara, sigla la tripletta personale. Con un’altra punizione, questa volta sfiorata dall’estremo difensore ciociaro, porta a tre le reti del Gaeta. La squadra biancorossa, forse psicologicamente appagata dal largo bottino si concede una pausa. A questo punto gli avversari ne approfittano per accorciare le distanze al 44’ con Cippitelli, dopo aver recuperato un pallone  a centrocampo.In pieno recupero Magazza, dopo un doppio dribbing in area gaetana, realizza il secondo gol per l’Alatri. Il match termina con il risultato di 3 a 2, che certamente sta stretto alla formazione di Melchionna che oggi ha disputato una partita più che positiva, dimostrando ancora una volta di meritare l’ attuale seconda posizione in graduatoria. Bravi dunque i giovani biancorossi. Da sottolineare infine  l’ottima direzione di gara del Sig. Di Palma, che non ha sbagliato assolutamente niente.