Buon Compleanno, cara nonnina biancorossa!

nonna_Menina

Oggi tradizionale e simpatico appuntamento per squadra e società. Circondata dalla stima e dall’affetto di tutti, in occasione del suo ottantasettesimo compleanno, sarà festeggiata “nonna Menina”, la supertifosa biancorossa. Filomena Mici, una smisurata passione ed un incredibile attaccamento alla polisportiva Gaeta, è una donna dolce, tanto sensibile, dal cuore d’oro. Sposata e madre di cinque figli, ha sempre lavorato mai trascurando però due sue passioni, la politica ed il calcio. E per tanti anni è stata la “mamma” di tutti i bambini e i ragazzi praticanti il glorioso Oratorio Salesiano di Gaeta, dov’ era impegnata anche come cuoca. Sempre pronta com’era a spendere una parola buona con tutti o ad elargire consigli con quei modi gentili che l’hanno sempre contraddistinta. Sulle pagine dei social networks si registrano molti commenti dei giovani di allora che esprimono affetto e gratitudine. Nonna Menina, che si fa apprezzare per la sua generosità e che dimostra qualche anno di meno, non ha mai smesso però di seguire con interesse la vita politica ed amministrativa della città, tanto da essere sempre presente ad ogni sessione del Consiglio Comunale. Ma l’amore più forte, più grande è quello che la lega al Gaeta, alla squadra di cui è tifosa e sostenitrice. Da anni è conosciuta come la “nonnina biancorossa”, anche lontano dal Riciniello. Molte sono state le trasferte a cui ha partecipato, in Eccellenza ed in D, con tanto di sciarpa e bandiera. Menina che al pari degli altri supporters, fa sentire dagli spalti il suo tifo ed il suo incoraggiamento, è legata da un sincero affetto, ricambiato, alla famiglia che sta portando avanti la società, ai dirigenti, ai calciatori e al tecnico Melchionna. E a dire il vero, lei si è sempre prodigata e continua a prodigarsi in tanti modi per offrire sostegno alla Polisportiva. Ogni tanto sulla porta dello spogliatoio ama lasciare un suo semplice messaggio, affettuoso o di incitamento, diretto alla squadra ed alla sua “colonna destra” come ama simpaticamente appellare mister Melchionna. Oggi dopo la seduta di allenamento tutto l’ambiente biancorosso festeggerà Nonna Menina, ormai un’istituzione, che ancora una volta ha voluto dedicare due righe ai biancorossi evidenziando bene quel suo “Vi voglio bene, continuate così

Nonna Menina sul Redentore ai tempi del glorioso Oratorio salesiano Don Bosco di Gaeta

Nonna Menina sempre presente ad ogni Consiglio Comunale

Nonna Menina, oramai un’istituzione al Riciniello