“Buon compleanno Polisportiva, orgoglio e simbolo della nostra città”…il messaggio dell’Assessore allo Sport Luigi Ridolfi

Auguri Ridolfi 2

“Sono trascorsi ben ottantaquattro anni da quando, nel lontano 18 Gennaio 1931, fu fondata la Polisportiva Gaeta, e nel celebrare il raggiungimento di questa importantissima tappa mi corre l’obbligo di ricordare, innanzitutto, tutti coloro che nel corso degli anni si sono prodigati, con sacrificio ed inesauribile passione, a far sì che questa società potesse affermarsi nel panorama calcistico regionale divenendo orgoglio e simbolo della nostra città.

Tanti sono i successi ottenuti, difficili da elencare ma che costituiscono un ricco patrimonio sportivo e sociale di cui  hanno beneficiato intere generazioni.

Un ringraziamento particolare quanto doveroso lo indirizzo all’attuale dirigenza che ha avuto il merito di evitare la scomparsa della Polisportiva Gaeta consentendo, con encomiabile spirito sportivo e notevoli sforzi economici ed organizzativi, di poter continuare a scrivere la storia della prima società cittadina.

Impresa non facile per un insieme di criticità che vanno dalla perdurante congiuntura economica sfavorevole ai disagi dovuti all’indisponibilità dello Stadio “A. Riciniello”.

In questa giornata celebrativa desidero, infine, rivolgere al Presidente Mario Belalba, ai dirigenti ed agli atleti un caloroso “in bocca al lupo” per il prosieguo del già brillante campionato che stanno disputando, ribadendo il massimo impegno, mio personale e dell’intera Amministrazione, finalizzato a riaprire, al più presto, i cancelli del “Riciniello”, consentendo alla squadra di poter avere il prezioso sostegno dei propri tifosi, e con loro ricostituire un binomio di sicura garanzia per il raggiungimento di sempre più prestigiosi traguardi.”


Luigi  RIDOLFI