JUNIORES ELITE, BUON PAREGGIO DEL GAETA SUL CAMPO DELL’ATLETICO 2000

atletico 2000-gaeta

ATLETICO 2000- POL. GAETA 1-1

Atletico 2000 (4-3-3): Scevola,Apolloni,Lippi,De Leo,De Mei,Benvenga (41’ pt Fugazzaro),Di Luozzo (30’ st Porcaro),Tosto (8’ st Palombo)),Faustini (37’ st Anedda),Angelillo,Cuna (8’ st Ciavarro). A disp. Ceccherini, Quercia, All.Boncori

Pol. Gaeta (4-3-3): Venditti,Corrado,Colozzi (8’ Cera/ 30’ st Galeno),Popolla (10’ st  Carpisassi),Iorio (43’ st Calcagni),Noce,Marotta,Amitrano,Valentino, Mazza,Sinico.All. Melchionna-Colozzo

Arbitro: Sig. Segatori di Viterbo

Marcatori: 31’ st Palombo (A), 34’ st Mazza su R (G)

Ammoniti: Apolloni, De Mei, Tosto, Faustini, Palombo (A),Amitrano (G). Angoli 8-6 per l’Atletico 2000  1’ rec. pt 5’+1’ rec. st

Sin dalle prime battute il match tra Atletico 2000 e Gaeta è giocato a buon ritmo. Nella squadra ospite la  catena di sinistra sembra fare subito la differenza, con Sinico, Amitrano e Mazza. Al 10’efficace azione di Mazza per Amitrano che ormai a colpo sicuro viene murato da un difensore. Al 18’ uno-due Mazza -Valentino con quest’ultimo che viene steso mentre sta entrando in area. Dubbi in questa occasione.. L’arbitro opta per il calcio di punizione dal limite. La gara è molto equilibrata, con i padroni di casa che pressano alto per limitare il gioco dei gaetani.Al 23’ punizione di Mazza con il pallone che fa la barba al palo. Al 27’azione gol limpida per l’Atletico scaturita da un pallone perso da Popolla a metà campo. Calcia Tosto e provvidenziale risulta il salvataggio sulla linea di porta da parte di Corrado. Da segnalare al 37’ un’incursione di Popolla che viene anticipato dal portiere.   Al 45’ grande tiro in mezza rovesciata di Amitrano dal dischetto e la sfera colpisce l’avambraccio di un difensore. Poteva starci il calcio di rigore. Il primo tempo si conclude sullo 0 a 0. Nella ripresa al 9’ cross dalla sinistra di Mazza, Cera non riesce a chiudere sul secondo palo. La gara la fa il Gaeta che esercita una chiara supremazia territoriale mentre la squadra di mister Boncori si affida alle ripartenze. Al 31’ arriva il vantaggio dell’Atletico. Su azione di calcio d’angolo della squadra di casa il pallone viene recuperato da Mazza che gioca di scarico per Amitrano, il quale però è partito lungo. Sulla sfera rimasta in area arriva Palombo che avanza e poi colpisce a rete.  Al 34’ stop a seguire in area di Valentino che poi viene falciato. Rigore netto, della cui battuta si incarica Mazza che realizza. Il risulto poi nonostante i 5+1 minuti di recupero non cambia. L’incontro termina in parità, un risultato sostanzialmente giusto che premia entrambe le contendenti