VIDEO/ DIMOSTRAZIONE DI FORZA DEL GAETA. GIOCO E GOL AL COMUNALE DI SPERLONGA (4-0 AL CECCHINA). TUTTO CON UN PENSIERO SPECIALE AL PRESIDENTE /I GOL

cecchina 2

 POL. GAETA-CECCHINA 4-0

POL.GAETA: Fiorini, Del Brocco, Colozzi, Romeo (31’ st Mazza), Fortunato, Di Emma, Matteo (20’ st Iannazzo), Armenio, Di Florio (39’ Visciglia), fanelli, Mantoan. A disp. Andolfi, Pellino, Del Giudice, Di Tullio    All. Melchionna

CECCHINA: D’Addio, Bazzucchi, Giorli, Di Gioacchino, Zampetti (10’ st Ruggiero), Ferretti, Tolletti, Pasquetto, Ronga (27’ st Masotina), Bisogno, Berisha.   A disp. Roscioli, Casto, Borelli, Sabelli, Tiberi.     All. Conte

Arbitro: Sig. Crescenzio di Aprilia  (Ass. Sigg. Di Giacomo di Tivoli e Angileri di Aprilia)

Marcatori: 7’pt Matteo, 7’ st Di Florio, 14’ st Romeo, 24’ st Armenio su R (G)

Note: Giornata uggiosa e fredda. Gara giocata a porte chiuse e presenza del commissario di campo.Espulso per doppia ammonizione Ferretti ( C ) .Ammonito Matteo (G. )Angoli 2-0 per il Gaeta

 

Peccato che soli pochi addetti ai lavori abbiano potuto assistere alla esaltante prova del Gaeta contro il Cecchina al Comunale di Sperlonga, essendo l’incontro a porte chiuse. Infatti quella vista all’opera è stata una signora squadra capace di dominare dall’inizio alla fine e di strapazzare un avversario in ritardo di sole due lunghezze in graduatoria. E’ stata una partita disputata col magone dai gaetani, con l’animo triste e dispiaciuto per la vicenda giudiziaria del presidente Belalba, che ci si auspica venga presto chiarita. Al 5’ il Gaeta mostra subito la sua pericolosità con Matteo che lanciato da Colozzi viene anticipato in angolo da un avversario. Al 7’ lo stesso attaccante gaetano è bravo ad involarsi verso la porta avversaria e a segnare. Ai  padroni di casa non basta il minimo vantaggio ed allora continuano a spingere. Al 13’ su  calcio di punizione di Fanelli  la sfera subisce una leggera deviazione e va a sbattere contro la traversa. Poi il pallone colpisce il portiere D’Addio ma non entra. Quattro minuti dopo un’azione a dir poco spettacolare con uno scambio tra Matteo ed Armenio. Stupendo colpo di tacco del giovane centrocampista ed infine tiro finale di Matteo che si infrange sul palo. Sul finire del primo tempo, al 36’, è un difensore a ribattere il tiro a colpo sicuro di Matteo e ad evitare alla sua squadra una nuova capitolazione. La ripresa inizia con il Gaeta di nuovo in avanti. Al 2’ una bella conclusione di Mantoan termina fuori. Al 7’ il Gaeta raddoppia a seguito di un’azione personale insistita e conclusione finale di Di Florio. I biancorossi davvero in palla sono concentrati e operano delle efficaci geometrie. Al 14’ assistiamo ad una grande ripartenza del Gaeta con Matteo che poi tira  ma D’Addio respinge. Arriva sul pallone e con freddezza segna il capitano Romeo. Ormai il risultato è in cassaforte ma il Gaeta determinato come non mai, applicando alla perfezione le direttive del tecnico Melchionna, non si ferma. Attento in difesa blocca ogni velleità dei romani. Al 22’ una bella punizione calciata da Iannazzo subentrato a Matteo. Salva il portiere. Al 24’ stop e tiro da parte di Iannazzo. D’Addio respinge ma sul pallone s’avventa di Florio, su cui commette fallo Ferretti. L’arbitro ravvisa l’irregolarità e decreta il calcio di rigore. Ferretti riceve il secondo cartellino giallo ed è costretto ad abbandonare il terreno di gioco. Del penalty si incarica Armenio che segna.  Dopo il quarto gol il Gaeta si limita ad avere il controllo della gara senza concedere nulla ad un avversario che avrebbe almeno voluto siglare il gol della bandiera. L’incontro termina così 4-0 per il Gaeta. Al termine della gara l’allenatore Melchionna appare visibilmente dispiaciuto per quanto accaduto al presidente Belalba, a cui lo legano rapporti di stima e di affetto. Allo stesso massimo dirigente gaetano Romeo a nome dell’intera squadra ha dedicato la squillante vittoria. Per la cronaca nell’undici biancorosso oggi figuravano ben cinque calciatori di Gaeta, ovvero Fortunato, Colozzi, Armenio, Mantoan e Di Florio. Però, altra bella soddisfazione.

Roberto D’Angelis

DI SEGUITO IL VIDEO DEI GOL DI GAETA-CECCHINA     a cura di Gaeta Channel   (cliccare sul link)

VIDEO GAETA-CECCHINA 4-0

 

Roberto D’Angelis