FRAGASSO: “MERCATO? NO GRAZIE. RESTIAMO COSI’, LA SQUADRA E’ FORTE, IL GRUPPO UNITO E COMPATTO. RESTANO TUTTI. POSSIBILE L’ARRIVO DI UNO-DUE UNDER DI QUALITA’”

direttore fragasso 2

 

Sala stampa del giovedì, quest’oggi a parare è il direttore Fragasso:“Vorrei partire dal presupposto che in questo momento la società è più che soddisfatta di quello che è stato finora il cammino ed il rendimento in campionato  della nostra squadra. Stiamo rispettando ciò che ci eravamo prefissati alla vigilia, anzi in termini di punti e di prestazioni siamo al di sopra di quanto ci aspettavamo. Senza qualche punto perso per strada saremmo stati addirittura in cima. In Coppa Italia poi siamo tra le protagoniste. Non dimentichiamo però il nostro obbiettivo, che è quello di una salvezza tranquilla. Dunque, che senso avrebbe tornare ora sul mercato? Perchè modificare un attacco tra i primi del campionato, esplosivo nelle ultime giornate o una difesa tra le meno battute o un centrocampo ben assortito? Sarebbe assolutamente controproducente da parte nostra. Aggiungiamoci pure il fatto che la scorsa estate sono arrivati ragazzi che si caratterizzano anche per serietà e professionalità e che hanno dato vita ad un gruppo unito e compatto. Alla luce di ciò comunichiamo ufficialmente che la rosa a disposizione del tecnico Melchionna resterà la stessa. Non abbiamo intavolato e non intavoleremo alcuna trattativa volta al trasferimento di nostri calciatori. Qualche richiesta pervenuta nei giorni scorsi non è stata affatto presa in considerazione proprio in virtù della volontà comune dei calciatori interessati e della società di continuare la strada intrapresa e portare avanti un progetto avviato in estate, che si spera possa darci delle soddisfazioni. L’unica operazione da noi effettuata riguarda il trasferimento del giovane difensore De Meo al Pro Calcio Lenola. In questo caso si è assecondata la volontà del calciatore, che quest’anno ha trovato poco spazio. Comunque, considerati i molti impegni tra Eccellenza, Coppa Italia e Juniores Elite, potrebbero esserci una-due entrate a livello di under ma sicuramente di qualità, capaci di essere impiegati nelle varie competizioni, per completare una rosa al momento non ampia. E’ chiaro che resteremo sempre vigili sulle varie situazioni che si svilupperanno legate ai trasferimenti. E relativamente all’arrivo di nuovi giovani sarà il diesse Mazzara a parlare nei prossimi giorni. Concordo con quanto dichiarato lunedì  da mister Melchionna, ossia che non al termine del girone d’andata, ma dalle prossime domeniche avrà inizio un altro campionato. Sono infatti già molte le squadre che si stanno muovendo sul mercato. Noi magari avremo dalla nostra il fatto di non dover cercare l’amalgama, sarà un vantaggio, ma lavoreremo per dare continuità e fare sempre più punti. Dopo un iniziale periodo in cui il nostro cammino, essendo squadra totalmente rinnovata, è stato più lento, i ragazzi hanno assimilato bene i concetti dell’allenatore e la crescita è stata evidente. Per cui, lo ripeto, la nostra scelta è quella di restare così, confermando tutti, scrivetelo”