GAETA-MONTEROTONDO, SI VA VERSO UN 4-2-3-1

melchi

A meno di 24 ore dall’attesa gara del Riciniello tra il Gaeta e la vicecapolista Monterotondo Lupa anche se non vi è nulla di ufficiale, per quanto riguarda lo schieramento dei biancorossi sembra che si vada verso un 4-2-3-1. Tra i pali Cuomo, linea difensiva con Mantoan, Di Emma, Bosco e Colozzi, più avanti due centrocampisti centrali a fare da filtro Romeo e Leccese, tre mezze punte Matteo, Visciglia e Sandu, e poi De Lorenzo attaccante di riferimento. Un modulo insomma assai flessibile che garantisce molte soluzioni di gioco ed una certa fluidità della manovra. Ricordiamo che sono ancora out per infortunio Allegretto,Armenio, Emma e Rea e non potranno essere della partita nemmeno gli squalificati Zingrillo e Fortunato. Tra le fila del Montelupa assenti per squalifica il centrale difensivo Piccheri ed il centrocampista De Vizzi. Calcio d’inizio fissato per le ore 15