IERI FIRME PER MARIGLIANO E RAMORA

parpa

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 18 luglio sono arrivate altre due attese firme, quella di Gennaro Marigliano e di Paolo Ramora. Salutati dalla dirigenza biancorossa e dal tecnico Melchionna, con cui cordialmente si sono trattenuti a parlare, i due calciatori hanno poi “autografato” il documento che li lega alla Polisportiva Gaeta per la stagione che a breve andrà a cominciare. Nato a Napoli il 24 aprile del 1990, vero e proprio talento in erba il regista campano Marigliano  ha fatto tutta la trafila delle giovanili nel Brescia. Da lì lo acquista poi il Mantova, dove viene considerato un   gioiellino della primavera delle Rondinelle, con Costacurta che poi lo utilizza anche in B. Nel 2010 passa al Fondi in Lega Pro. Nel corso della stagione appena conclusasi indossa la casacca della Virtus Carano nel girone A dell’Eccellenza Campana. Ramora è un centrocampista offensivo, un esterno d’attacco nato a Nocera Inferiore il 14/10/1980. Ha cominciato nella Salernitana, da cui è poi passato al Rhoda, squadra della massima serie olandese. In C1 ha giocato nella Torres, nel Como e nella Lodigiani, mentre in C2 con il Sora, la Palmese, la Nocerina, la Vigor Lamezia, la Scafatese, il Cosenza, in D con il Pomigliano, l’Ebolitana ed il Potenza, infine in Eccellenza con la Viribus Unitis. Due elementi di spessore per una squadra capace di affrontare quest’anno qualunque avversario senza alcun timore referenziale, anzi…. E nel pomeriggio di oggi sono previste altri importanti firme. A dieci giorni dall’inizio del ritiro di Campodimele sta dunque prendendo forma il nuovo Gaeta. Intanto la società comunica di aver raggiunto un accordo con Antonio Antonucci quale consulente tecnico, che si trasferirà a Campodimele per la seconda fase del ritiro. E colloqui sono in corso per definire la collaborazione quale consulente esterno di Antonio Fragasso, un top calcistico a livello regionale.