IL GAETA SFIORA IL SUCCESSO CON LA CAPOLISTA ARTENA! VIDEO:LA PARTITA COMPLETA DA RIVEDERE

volant

POL. GAETA-VIS ARTENA 1-1

Pol. Gaeta (4-3-3) : Camara, Trani, Zappalà, Bosco (12’ st Salese), Kouadio (21’ pt Popolla), Giudice, Compierchio, De Falco, Figliomeni, Pepe, Raiola (28’ st Saani). A disp. Giunta, Kabangu, Matrullo, Forcina. All. Melchionna

Vis Artena (4-3-3): Fortunati, Tagliaboschi, Santangelo, Pucello, Pizzuti, Sabelli P., Gatta, Ramacci (45’ st D’ Ambrosio), Laghigna, Fabiani (15’ st Basilico), Fazi (40’ st Romagnoli). A disp. Sabelli G., Coppola, Farmeschi, Scacchetti. All. Ciardi

Arbitro: Sig. Lingamoorthy di Genova (Assistenti Arena di Roma 1 e La Gorga di Aprilia)

Marcatori: 13’ pt Compierchio (G), 20’ st Basilico (A)

Note: ammoniti Compierchio, Saani (G), Pizzuti, Basilico (A). Angoli 5 a 4 per l’ Artena. 0’ rec pt  3’ rec st

 

 

Buona la cornice di pubblico del Riciniello per l’attesa sfida che vede il Gaeta opposto alla capolista Artena. Melchionna prima della gara è costretto a rinunciare a Matrullo alle prese con un problema fisico. In avvio di gara i biancorossi cominciano a sciorinare un gioco efficace, con una buona circolazione di palla e delle belle manovre. Insomma arriva la conferma alle ultime gare disputate in maniera molto positiva. Al 2’ dalla sinistra Zappalà confeziona un assist per la testa di Compierchio ma la sfera termina di poco alta oltre la traversa. Due minuti dopo Fazi prova ad impensierire Camara ma il rasoterra dell’ attaccante è bloccato a terra dall’ estremo difensore gaetano. Ciardi cambia modulo affidandosi ad un più prudente 4-4-2. Al 13’ la mole di gioco prodotta dai gaetani si concretizza. De Falco opera una bella percussione sulla sinistra e poi serve un bel pallone al centro per l’accorrente Compierchio che trafigge Fortunati.  Al 17’ Kouadio accusa un problema fisico ed è costretto ad uscire, rilevato da Popolla. Ora il Gaeta è schierato in campo con sei under. Tenta la reazione la squadra ospite che al 20’ colpisce in pieno la traversa con lo specialista Fazi. Ma il Gaeta cerca la rete del raddoppio. E per poco non la trova al 36’ quando Figliomeni serve Compierchio, che entra in area alla sua maniera ma la conclusione non è precisa e la sfera termina a lato. Occasione d’oro questa per i biancorossi. La prima frazione di gioco si chiude con i gaetani meritatamente in vantaggio per 1 a 0. L’ Artena in avvio di ripresa appare più propositivo rispetto a quanto fatto vedere nel primo tempo. Al 12’ altra tegola per Melchionna con Bosco, forse il migliore in campo fino a quel momento, costretto ad uscire per infortunio.  Al suo posto in campo Salese. Difesa dunque forzatamente ridisegnata dal tecnico gaetano.Al 20’ Basilico, subentrato a Fabiani,  va in gol direttamente su calcio piazzato con Camara che viene sorpreso dal pallone. Nell’ occasione proteste dei gaetani per il fallo, ritenuto inesistente, da cui ha avuto origine la punizione. La formazione di Ciardi agguantato il pareggio continua a portarsi in avanti ma il match è aperto perché il Gaeta con la sua velocità in ripartenza può far male. Al 42’ è bravo Fortunati ad uscire e ad anticipare Compierchio che dopo uno slalom si stava avviando verso la porta avversaria. Tre i minuti di recupero concessi dall’ arbitro. Il match termina sul risultato di parità, 1-1. Il Gaeta, giovane e quadrato, nel suo momento migliore della gara avrebbe potuto aumentare il vantaggio e mettere al sicuro il risultato. L’ Artena, apparso a tratti timoroso nella prima parte del match, calci piazzati a parte, non è riuscita mai a produrre azioni pericolose, merito questo ovviamente anche degli avversari. Il risultato di parità è comunque da accogliere positivamente per entrambe.

 

E’ POSSIBILE RIVEDERE TUTTI I 90 MINUTI DI ARTENA – GAETA  (A CURA DI GAETA CHANNEL).  ECCO IL LINK

 

http://www.gaetachannel.it/notizie/sport/calcio/7544-video-gaeta-vis-artena-1-1-rivediamo-la-partita-completa-gaetachannel-it.html