IL GAETA SORRIDE. BATTUTO IL ROCCASECCA (2-1)NELL’ULTIMA DI CAMPIONATO. E DOMENICA SPAREGGIO IN CASA CON IL MINTURNO

roccasecca

Pol. Gaeta-Roccasecca 2-1

Pol. Gaeta: Caso, D’Ambrosio, Zappalà, Monetti, Castiglione, Rizza (32’ st Forcina), Ciotola (29’ st Trani), Perillo (21’ st Cardia), Ottobre, Pepe, Matrullo. A disp. Schiano, Raiola, Mazza, Lorenzini. All. melchionna

Roccasecca:Carlino, Ricci, Zonfrilli G., (36’ st Protano), Gemmiti, Cozzolino, grossi, Lombardi (29’ st Cancanelli), Giustini, Zonfrilli M, Caligiuri, Caggiano (13’ st Capuano). A disp. Teoli, De Angelis, Rotondo, Di Nardi. All. Mancone

Arbitro: Sig. Paralovo di Roma 2 (Ass. Cabanel Mounga Ngwate di Aprilia e Ventre di Cassino)

Marcatori:23’ pt Castiglione (G), 9’ st Ottobre (G), 13’ st Zonfrilli M. ( R )

Note: Ammoniti D’Ambrosio (G), Gemmiti, Cancanelli ( R ) Angoli 1-1. Rec. pt 2’ rec.st 4’

A caratterizzare l’inizio del match pomeridiano tra Gaeta e Roccasecca in quel di Monte San Biagio è un fastidioso vento che spira in maniera sfavorevole alla formazione di casa. Al 6’ Pepe è protagonista di una bella conclusione che Carlino è bravo a respingere in angolo. Al 15’ grande tiro di Castiglione ed anche in questa occasione Carlino è bravo a rifugiarsi in angolo. La gara è piacevole ed affrontata col piglio giusto dalle due squadre.. Al 19’ ottimo scambio tra Ottobre e Castiglione con quest’ultimo che servito splendidamente calcia fuori. I biancorossi poi passano in vantaggio al 23’ con un efficace tiro dalla distanza di Castiglione che si insacca a fil di palo. Molto pericolosi i ciociari al 42’ con una bordata dI Caligiuri che Caso alza superbamente in angolo. Replica al 44’ Ottobre ma il pallone è centrale anche se forte. Due i minuti di recupero. La prima frazione di gioco si chiude con i padroni di casa in vantaggio per 1 a 0. La ripresa, al 9’ vede ancora protagonisti i ragazzi di Melchionna. Castiglione apre sulla fascia per Ciotola che serve Ottobre, con il numero nove gaetano bravo a liberarsi e quindi a bruciare l’estremo difensore ospite.Quattro minuti dopo però il Roccasecca accorcia le distanze con Zonfrilli M., che è lesto a scaraventare in rete un pallone apparentemente innocuo. Il match è vivace anche nella ripresa. Al 30’ su assist di Zappalà arriva la bella girata di Monetti che indirizza il pallone nell’angolino, ma Carlino respinge. Al 34’ altra occasione d’oro per il Gaeta che sta legittimando il vantaggio, ma ad Ottobre non riesce il pallonetto. Il Roccasecca non demorde e si propone in avanti. La squadra di Melchionna però è brava a non concedere spazi e ad evitare sbavature. Quattro i minuti di recupero. E proprio al 47’ per poco gli ospiti non pervengono al pareggio con il colpo di testa ravvicinato di Zonfrilli M, ma Caso para splendidamente. E’ l’ultimo sussulto di una gara vinta con volontà e determinazione dal Gaeta che così porta a cinque i risultati positivi conseguiti nelle ultime cinque giornate di campionato. Un successo questo importante, soprattutto in vista del playout casalingo di domenica prossima che vedrà opposta la squadra di Melchionna al Minturno.