IL NUOVO GAETA SI E’ PRESENTATO AL SINDACO DI CAMPODIMELE: UNA SERATA DI FESTA. IL PRIMO CITTADINO ROBERTO ZANNELLA: “UN ONORE PER IL NOSRO PAESE OSPITARE IL RITIRO DI UNA SQUADRA COME IL GAETA, A CUI AUGURO UNA OTTIMA STAGIONE SPORTIVA”

il Sindaco Roberto zannella e la squadra del Gaeta Calcio

Il nuovo Gaeta edizione 2013-2014 in una bella serata domenicale di fine agosto si è presentato ufficialmente al Sindaco di Campodimele, l’incantevole borgo che da molti giorni ospita il ritiro precampionato dei biancorossi. L’evento, tra sport e musica, in un primo momento programmato presso l’Anfitreatro causa condizioni metereologiche non ideali si è svolto presso il Palazzo della Cultura. Si è trattato come aveva spiegato nei giorni scorsi il presidente Belalba, di una sorta di dovuto omaggio al borgo collinare sede del ritiro biancorosso ed al sindaco Zannella che ha favorito tale soggiorno. Alla presentazione, condotta da Roberto D’Angelis e che ha avuto inizio alle 21 erano presenti la rosa al gran completo del Gaeta Calcio, lo staff tecnico, il Presidente Belalba, alcuni dirigenti ed anche alcuni parenti dei calciatori. In apertura vi è stato il significativo intervento del Sindaco Roberto Zannella. “Per la nostra comunità ospitare una squadra importante come il Gaeta è un onore, considerato il suo glorioso passato ed il campionato a cui partecipa che è quello di Eccellenza.-ha detto il primo cittadino di Campodimele - Finora da noi erano sempre venute squadre di categorie inferiori. Posso dire che ci stiamo attivando molto per poter dotare il nostro campo di un sintetico. Speriamo di poterci riuscire. Al Gaeta auguro di poter disputare quest’anno un grande campionato. Per quanto mi riguarda sarò sicuramente presente alla prima gara casalinga di campionato dei biancorossi”. Quindi col sottofondo dell’inno ufficiale del Gaeta è stato presentato lo staff tecnico. “Ci siamo trovati a meraviglia in questo luogo tranquillo e suggestivo- ha dichiarato il tecnico Melchionna- Siamo rimasti piacevolmente meravigliati dalla bellezza del posto e dalla cordialità della gente. Se il Comune riuscisse a realizzare il progetto del nuovo campo allora sarebbe il massimo. L’auspicio è quello di poter nuovamente tornare qui i prossimi anni.”In un’atmosfera di grande entusiasmo uno ad uno sono poi stati chiamati tutti i calciatori, dai veterani ai tanti nuovi arrivati. Quindi via alla musica con la bella esibizione del cantante Mimmo Santi ed al buffet preparato dalla Società. Quest’ultima a margine della stessa iniziativa ha reso noto che la presentazione ufficiale alla città avrà luogo a Gaeta venerdì 6 settembre alle 21 presso il Molo Sanità a Gaeta Medievale.