IL RICINIELLO APERTO AL PUBBLICO, LA SODDISFAZIONE DEL SINDACO E DEGLI ASSESSORI RANUCCI E RIDOLFI

Comune di Gaeta

La disposta apertura al pubblico del Riciniello porta una ventata di euforia in casa Amministrazione Comunale. L’ ordinanza emessa dal sindaco è stata accompagnata da un certo senso di soddisfazione, anche comprensibile considerata la problematica che si trascinava da tempo ma anche per l’impegno profuso per la realizzazione di un nuovo impianto di gioco, ora fiore all’ occhiello. Domenica al Riciniello ci si aspetta tanti spettatori ma sicuramente ci saranno il Sindaco e la Giunta, almeno questa sembra essere l’indicazione. “Finalmente è arrivato il momento tanto atteso dalla Città – ha detto il Primo Cittadino – domenica 4 settembre, lo Stadio Riciniello riaprirà le porte dopo 3 anni di forzata chiusura. Un off limits causato anche da problematiche sottovalutate e non affrontate in maniera radicale dalle precedenti Amministrazioni Noi abbiamo mantenuto fede a quanto promesso sia agli atleti che ai tifosi ,restituendo ad essi ed alla città un impianto completamente rinnovato e per il quale non ci sarà più necessità di ricorrere a deroghe da parte degli Enti preposti. Un risultato raggiunto attraverso un ottimo lavoro di squadra.” Sorridenti anche gli  Assessori Ridolfi e Ranucci secondo cui “Gaeta riavrà a disposizione un impianto tra i migliori della Provincia, grazie all’impegno ed al lavoro degli Uffici tecnici Comunali e dell’Ingegnere Fiorello Casale, professionista esterno. Tutto ciò a dispetto dello scetticismo di molti e dell’ostruzionismo di alcuni buontemponi che si sono prodigati in commenti e giudizi non certo lusinghieri.  Ringraziamo, invece, le società e gli sportivi che durante questo periodo hanno evidenziato spirito collaborativo affrontando con estrema dignità il notevole disagio causato dalla chiusura del campo” E domenica al campo, almeno questo si è appreso, vi saranno anche il Sindaco e la Giunta Comunale