Juniores Elite, finisce in parità tra Gaeta ed Almas Roma (1-1). Biancorossi in vantaggio e raggiunti su rigore

gaeta-almas roma

Pol. Gaeta-Almas Roma 1-1

Pol. Gaeta: Caso, Forcina, Marciano, Sai (39’ st Calcagni), Matrullo,  Monetti, Picano, Esposito (20’ st Perillo), Di Giorgio (24’ st Carpisassi), Trani (20’ st Lubrano), Cardi (10’ st Lorenzini). A disp. Giunta, Bohaterets .  All. Melchionna

Almas Roma: Brunetti, Formica (18’ st Battisti), De Angelis, Bertin (42’ st Puccianti), Succi, Gaffi, Merlini, De Conceicao,  Cichello, Ferretti (18’ st Pirri).  A disp. De Longis, Petrizza.  All. Rossi

Arbitro: Sig. Aceti di Cassino

marcatori : 33’ pt  autorete Formica (G), 2’ st Gaffi su rigore (A)

note :  Espulsi : Moroni (A)  e Picano (G) per doppia ammonizione. Ammoniti  Formica (A), Marciano, Matrullo e Lubrano (G). Angoli 5 -  3 per il Gaeta. Rec. pt 1’   rec. st 4’+1’

Il Gaeta, dopo la meritata vittoria a tavolino con il Tor Sapienza, impatta in casa con un’altra squadra romana, l’Almas. Tra le fila biancorosse esordiscono i neo acquisti,  Caso, Forcina, Sai e Lorenzini. I padroni di casa partono subito all’attacco, facendo capire agli avversari di voler conquistare la posta in palio. Gli ospiti per buoni venti minuti vengono pressati nella propria metà campo. E’ il Gaeta a comandare il gioco, senza però impensierire l’estremo difensore capitolino. La prima vera occasione capita invece a Bertini che, dopo aver percorso palla al piede 50 m sulla fascia, entra in area ma spara sul portiere in uscita. Al 33’ il Gaeta passa in vantaggio con un’autorete di Formica, che sbagliando il tocco su un pallone  in area, spedisce la sfera nella propria porta, mettendo fuori causa Brunetti. La prima frazione di gioco si conclude con i gaetani in vantaggio per una rete a zero. Ad inizio ripresa, al 2’, i romani pervengono al pareggio con un rigore trasformato da Gaffi. Reagisce il Gaeta e al 4’ Brunetti salva i suoi con un colpo di reni su colpo di testa ravvicinato di Di Giorgio. Il Gaeta poi sfiora ancora il gol con Cardi che spedisce la palla  di poco a lato. L’Almas al 15’ replica con Succi che di testa colpisce la traversa. Continuano gli attacchi dei padroni di casa e al 18’ Trani lanciato in contropiede si presenta in area ma un avversario in extremis riesce ad impossessarsi della sfera, Al 19’ Picano calcia forte in porta, il pallone subisce una deviazione ma Brunetti non si fa sorprendere. Al 26’ ancora Succi, dopo alcuni rimpalli, si ritrova sui piedi la sfera, calcia ma Caso, molto positiva la sua prova, gli nega il gol. Al 30’ è il neo entrato Carpisassi a impegnare severamente Brunetti con una bella punizione dal limite. Al 39’ il solito Succi per la seconda volta colpisce di testa la traversa. I pontini cercano il forcing fino allo scadere, ma non creano occasioni da rete. Il match del Comunale di Sperlonga si chiude con un pareggio che rispecchia bene l’andamento dell’incontro.