JUNIORES, SQUILLANTE VITTORIA DEL GAETA SUL TOR SAPIENZA. TRIPLETTA DI BOMBER DI LUCA E GOL DI VALENTINO. MAROTTA IN GRAN SPOLVERO MA BELLA PROVA DI TUTTA LA SQUADRA.

Gaeta-Tor Sapienza 2

POL.GAETA-TOR SAPIENZA 4-1

Pol. Gaeta (4-4-2): Venditti, Noce, Iorio, Marotta (32’ st Amitrano), Corrado (23’ st Pellino), Galeno, Popolla (27’ st Mazza), Sinico, Di Luca (17’ st Valentino), Vaudo, Calcagni (12’ st Sorgente). All. Melchionna-Colozzo

Tor Sapienza (4-4-2) : Macrì (1’ st Ciurluini), Dicristofano (33’ st Derme), mBietti, Lemma (9’ st Micarelli), Acciani, Fiorio, Filogamo (23’ st Mangione), Galli, Contò, Panza (29’ st Valentini), Cerrone.  All. Di Carlo

Arbitro: Sig. Almanza di Latina

Marcatori: 15’ pt Di Luca (G),16’ pt Contò (TS), 29’ pt, 1’ st Di Luca (G), 30’ st Valentino (G).

Ammoniti: Corrado, Calcagni, Venditti, Noce, Sorgente (G), Acciani, Panza, Derme (TS). Angoli 5-4 per il Tor Sapienza

Partita vivace sin dalle prime battute quella tra Gaeta e Tor Sapienza al Comunale di Sperlonga. Al 10’ cross di Sinico dalla sinistra e colpo di testa del capitano Di Luca che termina fuori. Un minuto dopo Sinico calcia dalla distanza con il portiere avversario lontano dalla porta ma la sfera termina fuori. Al 15’ il Gaeta passa in vantaggio. Un ottimo pallone viene servito al centroarea in semirovesciata da Calcagni e Di Luca ben appostato di testa non sbaglia. Non passano nemmeno sessanta secondi e la squadra romana riesce a pervenire al pareggio. Assist dalla sinistra in area e intervento del portiere Venditti con il pallone che finisce sui piedi del capocannoniere Contò che realizza. Ospiti ancor più galvanizzati dal rapido pareggio conseguito e al 23’ risulta provvidenziale un salvataggio di Noce. I biancorossi però sono in palla e l’impressione è che possano colpire da un momento all’altro. Al 29’ tiro sparacchiato su Venditti ed immediato capovolgimento di fronte con una ripartenza portata avanti da Di Luca. L’attaccante gaetano è bravo a controllare e a battere a rete. La squadra di casa gioca bene ed ha il controllo della gara. Al 43’ grande azione del Gaeta con un pallone servito in corridoio da Marotta a Di Luca. Il tiro del centravanti però termina alto. Il primo tempo si conclude con il Gaeta in vantaggio per 2-1. Ad inizio ripresa, al 1’, terza rete della squadra di casa. A siglarla è lo scatenato Di Luca, che raccoglie splendidamente di testa un lancio di Marotta. Prova a rispondere al 5’ Cerrone il cui tiro innocuo non impensierisce Venditti. Al 17’conclusione alta di Vaudo da buona posizione. La squadra di casa quando decide di affondare fa male. Al 21’ gran tiro di Marotta ed anche in questa occasione la sfera termina di non molto oltre la traversa. Il Gaeta non si ferma e al 28’ a Vaudo per un soffio non riesce la deviazione vincente sotto porta. La gara è piacevole e giocata a buon ritmo anche nella ripresa. Al 30’ Pellino serve Sinico che dalla sinistra entra in area e serve al centro Valentino, il quale batte il portiere portando a quattro il bottino per la sua squadra. Ai ragazzi di Di Carlo non resta che tentare di  ridurre le distanze su calcio piazzato. Al 33’ Gallo su calcio di punizione tira dal limite e la sfera scheggia il montante. Al 40’ pericolosa ripartenza del Tor Sapienza ma il tiro di Contò è intercettato con facilità da Venditti. Il Gaeta non è sazio e continua a spingere alla ricerca del gol. Al 43’ Valentino si incunea in area e viene fermato all’ultimo momento. Un minuto dopo lo stesso attaccante tenta una bella conclusione direttamente su calcio piazzato ma l’estremo difensore ospite riesce a respingere. Il match si conclude con la meritata vittoria, anche nel punteggio, della formazione gaetana protagonista di una gara giocata con intensità e caparbietà e che si è fatta apprezzare anche per delle belle trame di gioco. Oltre a Di Luca autore della tripletta, a Valentino autore della quarta rete e a un gran Marotta, sicuramente il migliore in campo, a fine gara Melchionna e Colozzo hanno speso parole di elogio per tutti.