La consueta conferenza stampa del giovedì

nunziata

NUNZIATA: “POSSIAMO E DOBBIAMO FARE MEGLIO” “SPERO DI ESSERCI DOMENICA”
Gennaro Nunziata, esterno d’attacco del Gaeta: “Per quanto mi riguarda il risultato di domenica è da ritenersi giusto. E’ chiaro che potevamo sfruttare meglio le opportunità che abbiamo avuto nel corso del primo tempo.Loro hanno approfittato dell’unica occasione avuta, quel calcio di rigore che si poteva evitare. Noi possiamo senz’altro fare di più. In ogni caso la gara ha dimostrato che la preparazione che abbiamo fatto la settimana precedente è stata buona. Non so, magari era la prima partita, il fatto di giocare in un orario anomalo… Sono convinto che però domenica faremo una grande partita e ci rifaremo. Per quanto riguarda il campionato di Eccellenza credo che le squadre preferiscano giocare palla a terra e non la giocata lunga, è un buon livello, almeno è questa una mia prima impressione. Noi abbiamo la possibilità di ben figurare. L’incontro di domenica è emblematico di quanto possa essere duro questo torneo. So che il Pro Cisterna è una compagine ben attrezzata, ma noi al di là dell’avversario, compreso le tre-quattro cosiddette favorite,dobbiamo andare su ogni campo per imporre il nostro gioco. Siamo contenti di aver accolto in squadra Reali ed ovviamente il suo arriva significa che per specifiche caratteristiche è stato ritenuto dal mister e dalla società ,utile al nostro progetto. Mi dispiace per il mio infortunio di domenica. Era un buon momento. Fino ad oggi non mi sono allenato e sto svolgendo un percorso riabilitativo, poi da domani,venerdì riprenderò confidenza con il pallone e spero di poter essere a disposizione del mister per domenica.Gli applausi che ho ricevuto domenica quando sono uscito dal campo credo siano dovuti al fatto che i tifosi hanno capito che dopo l’infortunio ho cercato di fare il possibile per restare in campo.”