LA JUNIORES BIANCOROSSA BATTE LARGAMENTE IL PRIVERNO (7-2) E CENTRA LA SESTA VITTORIA SU SEI GARE. POKER DI CIRO, IN GOL ANCHE AVELLA, PERITO E MONACO

ciro

Il Gaeta imponendosi questo pomeriggio con un largo 7-2 sul Priverno conquista il sesto successo su altrettante gare fin qui disputate. Una gara che tranne per i primissimi minuti di gioco, quando gli ospiti in un paio di occasioni stavano per sorprendere i biancorossi non ha avuto storia. Il match è stato caratterizzato da molti episodi significativi come le tre espulsioni (due per il Priverno) oltre ai sei cartellini gialli estratti dal Sig. Passone di Latina. Tuttavia non si è affatto trattato di una gara cattiva. Comunque la differenza tra le due squadre l’ha fatta sicuramente la diversa qualità e tecnica degli atleti in campo. Un plauso ai ragazzi gaetani che anche oggi hanno affrontato con umiltà e grande concentrazione il Priverno

POL. GAETA: Egizzo, Sorgente, Colozzi, Pescatore, Galeno (66′ Pellino), Popolla, Vaudo (53′ Cardi), Mazza (58′ Lauretti), Di Luca, Avella (51′ Monaco), Perito. A disp. Andolfi, Mantoan, Valentino. All. Visciglia

PRIVERNO: Di Micco (66′ Cecconi), Sorabella (69′ Caringi), Venditti, Iacobelli, Canoni, Bruni, Macci (62′ Lauretti), Del Monte (55′ Iafrate), Stefanelli, Castellani (59′ De Gregoris), Locarini. A disp. Conti, Cilento. All. Moretti

Arbitro. Sig. Passone di Latina

Marcatori: 22′ Perito, 25′,27′, 61′, 65′ Di Luca (G), 30′ Avella R (G),79′ Monaco.

Note: Espulsi Venditti, Iacobelli (P), Pescatore (G). Ammoniti Galeno, Vaudo, Avella (G), Bruni, Macci, Locarini (P). Angoli 4-2 per il Gaeta

1° Tempo

20 sec.  opportunità per gli ospiti su ribaltamento di fronte

3′ Di Luca lanciato verso la porta avversaria non arriva per un soffio e viene anticipato dal portiere

5′ nuova occasione in contropiede per il Priverno ma il pallone termina fuori

6′ fallo di mano netto in area del Priverno. Batte il penalty Vaudo ma il portiere di piede intercetta

12′ tiro ravvicinato di Avella da posizione angolata. Para il portiere

22′ Perito è bravo ad agganciare un pallone in area, a saltare un avversario e a battere a rete.

25′ Di Luca tira ma non colpisce bene il pallone, ci riprova subito e questa volta trafigge l’estremo difensore ospite

27′ Mazza prova la conclusione, il portiere para, pallone a Di Luca che segna

27′ espulso per proteste l’allenatore del Priverno.

30′ Avella viene falciato in area di rigore. Lo stesso biancorosso batte il rigore e segna.

35′ calcio di rigore per il Priverno. Se ne incarica Castellani che non sbaglia.

36′ Di Luca fallisce di poco un’altra marcatura

37′ Tira Perito ma il portiere del Priverno non si fa cogliere impreparato

42′ Di Luca si invola vero la porta avversaria, è in anticipo ma il portiere salva

43′ occasionissima per Vaudo che tira fuori

44′ altra opportunità per il Gaeta con Avella, che non riesce a dribblare il portiere.

2° Tempo

50′ Viene espulso Venditti del Priverno

59′ Fuori per espulsione anche Iacobelli del Priverno

61′ Altra  rete di Di Luca. E’ quella del 5-1

65′ Di Luca oggi scatenato firma il poker, superando con un cucchiaio il portiere.

72′ con uno splendido tiro dalla distanza va in gol il Priverno. L’autore è il centravanti Stefanelli

79′ mette la firma sul risultato anche Monaco. Siamo sul 7-2

82′ Viene espulso Pescatore