LA JUNIORES CAPOLISTA SI PREPARA AL DERBY DI SABATO CON IL FORMIA

yeaa

Sabato alle 15 al campo sportivo di Sperlonga la Juniores biancorossa affonterà il Formia in un derby che, al di là dei valori delle due squadre, costituisce sempre un appuntamento interessante e da non perdere. Soprattutto per chi ha a cuore le sorti del team gaetano, anche alla luce del brillante rendimento della formazione di Visciglia e Romeo, finora andata oltre ogni aspettativa. I numeri parlano chiaro. Primi in solitudine con 30 punti, tre in più della Vjs Velletri Flora, sconfitta in casa proprio dai gaetani domenica scorsa. Ma soprattutto, con una gara in meno, quella di Sermoneta da recuperare mercoledì 18 dicembre. 10 le gare sinora disputate e 10 le vittorie conseguite, 29 le reti realizzate, quasi tre a partita, miglio attacco del raggruppamento assieme al Borgo Podgora.Infine 8 le reti subite che significano miglior difesa. Numeri che la dicono lunga sulla bontà dell’organico biancorosso. Ma a fare la differenza, secondo il tecnico Visciglia “sono anche l’umiltà, la serenità, lo spirito di sacrificio, l’unità di un gruppo che si è andato man mano compattando sin dalla prima giornata e che continuando su questa strada potrà offrirci altre soddisfazioni. Per il resto, lavoriamo e ragioniamo settimana per settimana, on ci facciamo condizionare dai risultati ottenuti e dalla posizione in classifica. Le somme le tireremo alla fine. Sabato sarà un testa-coda, occupando i nerazzurri l’ultimo posto in classifica. Ma il derby è un discorso a parte, l’ho detto ai ragazzi, quindi dovremo affrontare l’incontro con grande determinazione e intensità”