MAFFEO, NIENTE ACCORDO. LA SOCIETA’ RINGRAZIA IL PORTIERE PER IL POSITIVO PERIODO TRASCORSO IN MAGLIA BIANCOROSSA

maffeo

E’ ufficiale. Non è stata raggiunta alcuna intesa tra la Polisportiva Gaeta ed il portiere Davide Maffeo, che fino alla scorsa stagione ha difeso la porta biancorossa, arrivando ad essere convocato con la rappresentativa juniores regionale. Il calciatore, che si sposta da Cassino dove risiede aveva avanzato la richiesta di un rimborso spese che va oltre un tetto stabilito dalla società per quanto riguarda i giovani che si spostano da fuori sede. E va anche detto che alcuni ragazzi provenienti da una regione limitrofa non percepiscono nulla, così come quelli di Gaeta. La decisione societaria è motivata quindi da un discorso di equità ed evitando ogni possibile incrinatura dello spogliatoio. Ciò a malincuore in quanto sono risaputi la stima e l’affetto della dirigenza tutta e dello staff tecnico nei confronti di Davide, che nel periodo trascorso a Gaeta ha avuto sempre un comportamento esemplare, evidenziando al contempo le sue ottime doti di atleta. La società in una breve nota “ringrazia Maffeo per l’attaccamento alla casacca biancorossa e gli augura un brillante proseguimento della sua carriera calcistica”.