MISTER MELCHIONNA: DANIELE, NON ABBATTERTI, TI SONO VICINO E TI ASPETTO!

melchio e allegretto

Caro Daniele, il tuo infortunio ci intristisce e ci lascia amareggiati. Lo sai quanto io creda nelle tue potenzialità e nelle tue doti. Sei un ’95 di ottime prospettive ed in primis un bravo ragazzo. E’ dalla passata stagione che ti seguo con una certa attenzione e ti ho inserito subito nel gruppo della prima squadra che sta affrontando il campionato di Eccellenza. Per quanto riguarda l’infortunio, purtroppo sono cose che possono capitare giocando al calcio. Quindi, voglio dire di non abbatterti, di vivere questa fase, anche se non propriamente bella, con serenità e con una buona dose di fiducia. Sei giovane e sono convinto che recupererai presto, riacquisendo immediatamente le capacità e la determinazione che ti contraddistinguono. Il tuo mister ti è vicino, come pure la tua seconda famiglia, questi compagni e questa società che ti vogliono bene

A presto

Felice Melchionna