PER IL SECONDO ANNO CONSECUTIVO UN PORTIERE BIANCOROSSO ALZA IL TROFEO AL PRESTIGIOSO TORNEO DELLE REGIONI

Junio del Gaeta

Federico Andolfi giovane portiere biancorosso classe ’96 ha vinto con la rappresentativa Juniores  del Lazio il prestigioso Torneo delle Regioni. La formazione rappresentante la nostra regione si aggiudica in Friuli  per il secondo anno consecutivo questo importante torneo giovanile internazionale. E per il secondo anno consecutivo un portiere della Polisportiva Gaeta (Maffeo nel 2013 in Sardegna) diventa campione ed alza la coppa. Dal Sito Ufficiale del Comitato Regionale Lazio apprendiamo che “La squadra guidata da Maurizio Rossi ha superato la Sardegna 1-0, mettendo a segno con Gallo il calcio di rigore che l’arbitro ha assegnato per un netto fallo di mano di Canzilla. Netto il predominio della squadra del Lazio, che ha fallito più volte il gol nel primo tempo, prima con uno scatenato Lo Russo, poi con Gabrielli e ancora con Ghezzi.

Il rigore decisivo è arrivato al 17′ del secondo tempo, assegnato per un fallo di mano di Canzilla su girata in area di Lo Russo. “Una vittoria meritata, ottenuta da un gruppo eccezionale. Venti ragazzi che hanno avuto un grande spirito, dimostrando un attaccamento alla maglia del Comitato davvero encomiabile”, le parole di Maurizio Rossi subito dopo il fischio finale dell’arbitro, che ha avuto parole di elogio anche per chi questa finale non ha potuto giocarla, e cioè gli squalificati Valentino De Dominicis e Marco Nardi e l’infortunato Valerio Copponi, oltre a Casu, costretto a restare a Roma.”

 

 

Foto: Crlazio.org