Primo test in famiglia (squadra A-squadra B), gambe imballate ma impegno e determinazione. In precedenza in mattinata duro allenamento di forza resistente e forza esplosiva con il prof. Pecchia

test

“Nonostante il duro allenamento mattutino e i carichi pesanti ho visto delle buone cose. I ragazzi hanno dato tutto quello che potevano dare dato anche il gran caldo e si sono fatti apprezzare per impegno e volontà. Pertanto non ho proprio motivo per non ritenermi soddisfatto”. Queste le parole di mister Melchionna raccolte da noi ieri pomeriggio dopo la partitella in famiglia dei biancorossi sul campo di Lenola. Al di là del risultato che non contava (vittoria della squadra A)c’è stata determinazione da parte dell’intero gruppo. La squadra in mattinata si era sottoposta ad un allenamento di forza resistente attraverso una dura salita e poi  di forza esplosiva (potenza)presso la Fisiosport di Lenola. Ieri dunque gambe imballate ma è normale in questa fase di preparazione. Il tecnico biancorosso ha poi concesso una mezza giornata di riposo e assoluta libertà alla squadra che si ritroverà oggi pomeriggio per una seduta di allenamento sul campo di Campodimele alle 17.