SABATO A VELLETRI SFIDA FRA CAPOLISTE. OGGI IL GIUDICE SPORTIVO (INFLIGGENDOLE LO 0-3 CON L’UNIPOMEZIA) HA DI FATTO RIPORTATO IL VELLETRI A PARI PUNTI CON IL GAETA MA CON UNA GARA IN PIU’

ragazzi

Sabato 7 dicembre alle 15 il programma del campionato Juniores regionale proporrà una sfida altamente interessante, quella tra le due capoliste del raggruppamento C, Gaeta e Velletri. Sontuoso sin qui il cammino delle due squadre, che hanno sempre vinto. Fino a ieri il Velletri Flora guidava la graduatoria con 30 punti, frutto di ben 10 vittorie. A seguire il Gaeta con 27 punti e 9 nove vittorie,  una gara in meno. A rendere più frizzantino il match di sabato ci ha pensato il Giudice Sportivo che ha inflitto lo 0-3 a tavolino sia all’Unipomezia che al Velletri (oltre alla squalifica di alcuni calciatori), che si sono affrontate domenica scorsa. Il motivo alcuni episodi accaduti in occasione della gara e refertati dall’arbitro. Sul campo lo ricordiamo aveva vinto il Velletri per 1-0. Gaeta e Velletri dunque ora a pari punti, 27 per l’esattezza, ma con i biancorossi che hanno una gara da recuperare, il 18 dicembre a Sermoneta. L’attaccante Ciro Di Luca è stato fermato per un turno dal Giudice Sportivo. Scattata la diffida per Pescatore.Con Valentino che si sta riprendendo dall’infortunio, sempre più probabile che mister Visciglia si affidi in avanti al nuovo arrivato Ottobre.

Comunicato Ufficiale Crlazio LND n. 107 del 5 dicembre 2013   (cliccare su per aprire)