SI GIOCA AL NUOVO E MODERNO BARTOLANI: COME ARRIVARCI

percorso per arrivare stadio Bartolani

La principale istituzione sportiva cisternese è lo Stadio Comunale “Domenico Bartolani”, costruito nel 1960, in seguito ad una collaborazione fra il Comune e i tifosi della locale squadra calcistica, la Pro Cisterna, i quali si offrirono gratuitamente come operai e contribuendo alla costruzione dello stadio.
E’ dedicato al figlio dell’imprenditore cisternese, Luigi Bartolani, che fu ucciso dai fascisti nel 1938 per ritorsione contro il padre, oppositore di Mussolini confinato in Sardegna.
In seguito al fallimento della Pro Cisterna, avvenuto nel 2000, dopo una lunga sequela di trionfi e di ottimi successi con la classificazione, per la serie D, avvenuta nel 1976, lo stadio Bartolani è caduto in uno stato di abbandono.
Nel 2003 è iniziato l’iter per il recupero dello stadio, inaugurato definitivamente il 28 novembre del 2010.
L’impianto può contenere fino a 1700 persone, con 1300 posti coperti.
Il manto erboso è coperto.

Fonte: www.procisterna1926.com

Stadio “D. Bartolani” – ubicazione Via Lombardia a Cisterna

Percorso suggerito da Gaeta : SS213 e SS7 circa 80,5 Km