Trofeo Vinicola Ciccariello

casa vinicola

Tutto pronto per la disputa del prestigioso I trofeo Ciccariello in programma mercoledì 29 agosto con inizio alle ore 17 allo stadio Riciniello. Il triangolare, al quale prenderanno parte Polisportiva Gaeta (Eccellenza), Città di Marino (serie D) e Pgs Don Bosco Gaeta (I Categoria), è stato fortemente voluto dal main sponsor dei biancorossi, la Casa Vinicola Ciccariello e dal Gaeta Calcio.
Interessante la partecipazione al mini torneo dei biancazzurri romani allenati da una vecchia conoscenza biancorossa, Nunzio Iardino ex di Roviano e Villanova ma qualche anno fa tecnico della formazione juniores gaetana.
Per il Città di Marino un test utile in vista dell’inizio del campionato, che partirà domenica 2 settembre e lo vedrà impegnato sul campo del San Cesareo.
Curiosità anche per la partecipazione della seconda società gaetana, la Don Bosco, impegnata quest’anno per la prima volta nel campionato di 1^ Categoria. Mister Melchionna dopo l’ amichevole vinta con la Sessana, avrà modo di collaudare per l’ultima volta schemi e uomini in vista dell’importante debutto casalingo di di domenica a Sperlonga con il Rocca Di Papa Nemi, sodalizio nato nella serata del 5 luglio 2012 dall’unione tra Diana Nemi e Canarini Rocca di Papa.
Il Presidente Mario Belalba ha voluto ringraziare direttamente Cosmo Ciccariello e la sua famiglia “per lo splendido regalo di questo triangolare, che per noi è la classica ciliegina sulla torta di una bella estate cominciata con il Gaeta Summer Camp e proseguita con amichevoli di alto profilo come Agropoli, Ischia (trofeo Amicizia), ed ora Città di Marino. I Ciccariello sono persone che hanno nel dna una spiccata sensibilità ed un amore per lo sport. Quest’anno stanno facendo tanto per la Polisportiva Gaeta e ci sono vicini in ogni esigenza.
Un ringraziamento chiaramente va anche alla Don Bosco ed al Città di Marino, altra società nostra amica, per la loro presenza al torneo”.
Gli fa eco Cosmo Ciccariello: “La Pol. Gaeta è la nostra famiglia-ha dichiarato il titolare della casa vinicola-Ringrazio coloro che hanno collaborato alla organizzazione del Trofeo ed invito tutti a trascorrere con noi uno spensierato e credo divertente pomeriggio all’insegna dello sport.”
TROFEO VINICOLA CICCARIELLO
Il torneo è strutturato su tre mini-partite, ciascuna articolata in unico tempo della durata regolamentare di 45 minuti, più eventuale recupero. Ogni mini-partita viene decisa ai calci di rigore in caso di pareggio nel tempo regolamentare. Gli organizzatori decidono le due squadre che devono affrontarsi nel primo match. Successivamente la terza squadra affronta prima la perdente e poi la vincente della prima sfida.
Ciascuna mini-partita assegna dei punti per la classifica finale.
Vittoria nel tempo regolamentare: 3 punti.
Vittoria ai calci di rigore: 2 punti.
Sconfitta ai calci di rigore: 1 punto.
Sconfitta nel tempo regolamentare: 0 punti.
In caso di parità di punti fra le due squadre, prevale quella che ha vinto il confronto diretto (anche se ai rigori). In caso di parità di punti fra tutte e tre le squadre, si ricorre al computo della miglior differenza reti e, ad ulteriore parità, del maggior numero di reti segnate (in entrambi i casi si tiene conto solo delle reti fatte e subite nei tempi regolamentari). Nel caso di ulteriore parità tra le tre squadre, verrà proclamata vincitrice la squadra che avrà effettivamente impiegato nelle gare i calciatori con l’età media più bassa
PROGRAMMA
29 agosto
ore 17 – Pol. Gaeta 1931 (Eccellenza) vs Pgs Don Bosco Gaeta (1^ Cat.)
ore 18 – Città di Marino (serie D) vs perdente prima sfida
ore 19 – vincente prima sfida – Città di Marino

Al termine consegna Trofeo Ciccariello alla squadra vincitrice. Targhe ricordo alle altre due partecipanti. Riconoscimento miglior giocatore under e miglior giocatore senior.